31fg.jpg

Elaborazione Dati Contabili Farmacie

Circolare 09_2024: AGEVOLAZIONI PER L'ACQUISTO E L'INSTALLAZIONE DI INFRASTRUTTURE DI RICARICA ELETTRICA

04 luglio 2024

Gentili Clienti, desideriamo informarvi dal prossimo 8 luglio sarà possibile richiedere la agevolazione prevista per l'acquisto e la messa in opera di infrastrutture di ricarica (come, ad esempio, colonnine o wall box) di potenza standard per veicoli alimentati ad energia elettrica e con riferimento alle spese datate e sostenute nel 2024.

L'entità delle risorse disponibili per l'erogazione del bonus è di 40 milioni di euro.

AGEVOLAZIONE

Possono beneficiare del contributo, pari all'80% delle spese ammissibili, le persone fisiche residenti in Italia e i condomini entro il limite di:

  • 1.500 euro per persona fisica;
  • 8.000 euro per condominio.

N.B.: i titolari di ditta individuale o le società non risultano tra i soggetti beneficiari del contributo

Spese Ammissibili

Sono ammissibili al contributo le seguenti spese:

  1. Acquisto e messa in opera di infrastrutture di ricarica, comprese le spese per l'installazione delle colonnine, impianti elettrici, opere edili strettamente necessarie, impianti e dispositivi per il monitoraggio;
  2. Spese di progettazione, direzione lavori, sicurezza e collaudi;
  3. Costi per la connessione alla rete elettrica tramite attivazione di un nuovo POD (point of delivery).

Le spese devono essere oggetto di pagamento tracciabile.

REQUISITI DELLE INFRASTRUTTURE DI RICARICA

Per essere ammissibili al contributo, le infrastrutture di ricarica devono:

  1. Essere nuove di fabbrica;
  2. Avere potenza standard (22 kw);
  3. Essere collocate nel territorio italiano in aree nella piena disponibilità dei beneficiari, ad uso esclusivo privato e non accessibile al pubblico;
  4. Essere realizzate secondo la regola d'arte e dotate di dichiarazione di conformità ai sensi del decreto ministeriale n. 37/2008;
  5. Essere acquistate ed installate tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2024 (il solo acquisto non è sufficiente per richiedere il bonus)

PROCEDURA DI RICHIESTA

Le domande possono essere presentate tramite la piattaforma informatica di Invitalia a partire dall'8 luglio 2024 (https://www.invitalia.it/cosa-facciamo/rafforziamo-le-imprese/bonus-colonnine/bonus-colonnine-domestiche/presenta-la-domanda). L’accesso può essere effettuato tramite sistema pubblico di identità digitale (SPID), carta d’identità elettronica (CIE) o carta nazionale dei servizi (CNS). Una volta effettuato l’accesso si può procedere alla compilazione del modulo elettronico seguendo la procedura guidata che richiederà di “caricare” il doc. d’identità, il c.f., la copia delle fatture elettroniche, gli estratti del c/c dal quale risultano i pagamenti, la relazione finale relativa all’intervento, la certificazione di conformità rilasciata dall’installatore, ecc.   

Al termine della corretta compilazione verrà rilasciata una ricevuta di registrazione ed entro 90 giorni dalla data di chiusura della piattaforma, il MIMIT emanerà il decreto di concessione ed erogazione dei contributi, nel rispetto dell’ordine cronologico di ricezione delle domande e fino a eventuale esaurimento dei fondi.

ASSISTENZA ALLA DOMANDA

Per problemi tecnici o informazioni sul bonus colonnine domestiche potete contattare INVITALIA:

  • telefonando al numero verde 800 77 53 97, gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00;
  • scrivendo a INVITALIA o accedendo dall’area riservata dal sito Invitalia.

 

scarica pdf

Archivio news

 

News dello studio

lug9

09/07/2024

Circolare 10_2024: PRELIEVI DAL CONTO DELLA SOCIETA’ E TASSAZIONE SUI SOCI

Gentili Dottori, desideriamo informarvi su una recente sentenza della Cassazione sui Prelievi dei soci eccedenti il patrimonio netto nella società di persone: per l’Agenzia delle Entrate

lug4

04/07/2024

Circolare 09_2024: AGEVOLAZIONI PER L'ACQUISTO E L'INSTALLAZIONE DI INFRASTRUTTURE DI RICARICA ELETTRICA

Gentili Clienti, desideriamo informarvi dal prossimo 8 luglio sarà possibile richiedere la agevolazione prevista per l'acquisto e la messa in opera di infrastrutture di ricarica (come, ad esempio,

giu7

07/06/2024

Circolare 08_2024: TERMINI DI VERSAMENTO REDDITI E IRAP 2024

Gentili Dottori, anche quest’anno i termini di versamento previsti per il versamento delle somme dovute a saldo e primo acconto relative al modello Redditi e IRAP 2024 sono differenziati a

News